OCI – INSOLVENZ FEST

  • Segreteria organizzativa
  • Campagna di comunicazione digital e classica
  • Ufficio stampa
  • Social media management

Semplificare e stimolare per includere e coinvolgere

Con InsolvenzFest, Oci organizza una rassegna per esplorare il tema del debito e del credito attraverso un momento di confronto tra i professionisti che sia però in grado di coinvolgere e stimolare tutta la cittadinanza.
A noi il compito di affiancare gli organizzatori per comunicare in maniera semplice e accattivante tematiche indubbiamente complesse, puntando sulla organizzazione, gestione e promozione di un festival in grado di conciliare una solida impronta tecnica con una forte componente di attualità e partecipazione.

Location e allestimenti per aprire la mente

Per la quattro giorni di convegni e serate sociali, dopo numerosi sopralluoghi abbiamo scelto le sale di alcuni palazzi storici bolognesi, puntando su location e ’atmosfere, ma anche su un sistema integrato di allestimenti e comunicazione visiva, ideali ad accogliere un’occasione privilegiata e partecipata di approfondimento e di confronto.
In aggiunta, e a integrazione, abbiamo curato le proiezioni di apertura e chiusura dei dibattiti, selezionato il servizio di catering, gestito i rapporti con i relatori e assicurato il servizio di ospitalità.

Una rassegna in diretta social

Con una puntuale attività di live posting sui canali social e live streaming su YouTube , abbiamo coinvolto anche le persone impossibilitate a prendere parte alla rassegna, permettendo loro di rimanere aggiornate in tempo reale sui temi e le iniziative oggetto di approfondimento e confronto.

Tutti i colori della comunicazione

Con il concept di comunicazione, abbiamo gettato le basi per una campagna che puntasse sulla forza visiva del colore come elemento di impatto e attrazione.
Con un sistema di immagine coordinata declinato su tutti i materiali promozionali dell’evento, on e off line, ne abbiamo favorito la riconoscibilità, pur garantendo una adeguata diversificazione dei messaggi in base alle caratteristiche e esigenze dei singoli target.

Mezzi e strumenti che si fanno vedere

Affissioni sui viali di circonvallazione e nel centro di Bologna, advertising sui quotidiani, campagna radio e tv, locandine, depliant e cartoline promozionali, pianificazione pubblicitaria su Facebook e social media management.
Al media mix di InsolvenzFest non è mancato nulla. E come ciliegina sulla torta, un puntuale azione di ufficio stampa su scala locale e nazionale, anche in occasione della conferenza stampa organizzata a Palazzo d’Accursio in collaborazione con il Comune di Bologna, ha permesso alla rassegna di avere la massima visibilità ed evidenza.